Giugno 25, 2024

Novità sulla messaggistica satellitare in Android 15: cosa c’è da sapere

È stata individuata una possibile alternativa per il servizio di messaggistica satellitare nella versione beta più recente di Android 14, e potrebbe essere inclusa in Android 15. È stata individuata una pagina “Messaggistica satellitare”, ma il link per ulteriori informazioni porta a una pagina inesistente di T-Mobile.

Si ipotizza che T-Mobile potrebbe essere la fonte primaria di Google per la messaggistica di testo basata su satellite, consentendo agli utenti di contattare amici e familiari e accedere ai servizi di emergenza. T-Mobile ha stretto una partnership con SpaceX nel 2022 per cercare di eliminare le zone senza copertura, e la sua iniziativa potrebbe essere lanciata nel 2024.

Ulteriori informazioni stanno emergendo sulle capacità di comunicazione satellitare di Android 15 per i messaggi di testo.

Un’analisi della versione beta più recente di Android 14 da parte di Mishaal Rahman (di Android Authority) ha mostrato segni di come Google potrebbe far funzionare i messaggi di testo via satellite. La versione beta ora mostra una nuova pagina “Messaggistica satellitare” che afferma che gli utenti possono “inviare e ricevere messaggi di testo via satellite come parte di un account idoneo”. Segue un pulsante che gli utenti possono toccare una volta che arriva per aggiungere questa funzione al loro piano mobile.

Anche se la pagina beta non menziona un provider specifico, toccando il pulsante “Altro” ha portato Rahman a una pagina non reattiva di T-Mobile.

Attualmente si ipotizza che T-Mobile potrebbe essere la fonte primaria di Google per consentire agli utenti di Android di ottenere la messaggistica di testo abilitata al satellite con il suo prossimo sistema operativo principale.


Scopri di più da TuttoeOltre.it - Blog di idee in rete

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

By Claudio Ferri

Live, Work, Create and Skelereate! ✌️

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da TuttoeOltre.it - Blog di idee in rete

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading