Giugno 25, 2024

WhatsApp introduce blocco degli screenshot per migliorare la privacy degli utenti

5 anni fa, WhatsApp aveva rimosso la possibilità di salvare le foto profilo degli utenti, ma non aveva impedito di catturarne screenshot per poi condividerli. Ora, l’app di messaggistica più diffusa in Europa ha deciso di porre rimedio a questa “scappatoia”, garantendo maggiore sicurezza alle immagini del profilo.

La nuova funzione anti-screenshot è in fase di test nella versione beta 2.24.4.25 di WhatsApp per Android.

Al momento, il blocco degli screenshot sembra essere limitato alle foto profilo, ma non è escluso che in futuro venga esteso anche ad altre sezioni dell’app, come le chat con lucchetto.

Non è ancora chiaro quando la nuova funzione sarà disponibile per tutti gli utenti. Tuttavia, considerando i tempi di sviluppo di WhatsApp, è possibile ipotizzare un’attesa di circa 2 settimane – 2 mesi prima del rilascio ufficiale.


Scopri di più da TuttoeOltre.it - Blog di idee in rete

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

By Claudio Ferri

Live, Work, Create and Skelereate! ✌️

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da TuttoeOltre.it - Blog di idee in rete

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading